Il decreto legislativo 10/09/03 n.276 in materia di occupazione e mercato del lavoro

Nuovo

Formato: 17x24

Pagine: 88

Prezzo di copertina: € 15,00

Pubblicato in novembre 2004

Maggiori dettagli

Dettagli

La questione delle forme concrete della democrazia nello svolgimento della contrattazione collettiva è un nodo cruciale della storia del movimento operaio e del movimento sindacale sin dalle loro origini.

Man mano che si è venuto affermando il valore della contrattazione collettiva nel definire le condizioni di trattamento per tutti i lavoratori, i nodi irrisolti della democrazia sindacale hanno spesso rappresentato un fondamentale punto debole su cui, nelle fasi di riflusso del movimento e di rapporti di forza  sfavorevoli, si sono innestate le offensive contro i lavoratori e le stesse  organizzazioni sindacali.

L’esercizio del potere contrattuale da parte delle organizzazioni infatti non si è mai stabilmente e strutturalmente saldato con il diritto dei lavoratori di decidere  sulle rivendicazioni da presentare e gli accordi da sottoscrivere inerenti la loro  condizione lasciandolo di fatto esposto alle scelte e agli orientamenti che, ora in un senso, ora nell’altro, potevano essere assunte dalle stesse organizzazioni.

(tratto dalla premessa)

Recensioni

Scrivi una recensione

Il decreto legislativo 10/09/03 n.276 in materia di occupazione e mercato del lavoro

Il decreto legislativo 10/09/03 n.276 in materia di occupazione e mercato del lavoro

Formato: 17x24

Pagine: 88

Prezzo di copertina: € 15,00

Pubblicato in novembre 2004

Scrivi una recensione

Scarica

Decreto legislativo 276

Politiche sindacali e politiche giudiziarie

Scarica (379.27k)